COME ARREDARE IL SALOTTO CON DIVANI COLORATI

27/09/2018 AquaClean Technology

Ci sono persone che amano circondarsi di colori, non importa se fa freddo o caldo, se piove o se nevica. Se sei una di loro, alla sei fortunata, perché oggi, ti spiega come arredare il salotto con poltrone e divani colorati. Dare un tocco di colore alla tua vita è uno dei modi migliori per essere più felice, non credi?

Quindi oggi mettiamo da parte il minimalismo più austero e la neutralità cromatica per rallegrare la nostra casa con ogni tipo di colore.

color_4

Esempio della vasta gamma cromatica nei tessuti (tinte unite e fantasie) di Aquaclean.

TINTE UNITE

 

Se vogliamo rallegrare la nostra casa e arricchirla di vitalità, ma non siamo molto audaci, allora, per la nostra iniziazione al mondo dei colori, possiamo optare per colori a tinte unite che apportino quel tocco di vitalità che stiamo cercando, ma senza trascurare l'eleganza.

In questo modo, saremo in grado di adattarci agli stili più classici, ma allo stesso tempo, romperemo con la sobrietà dell'ambiente. Il lato positivo di questa scelta è che ci consente una vasta gamma di possibilità, poiché, a seconda del colore, possiamo optare per molti stili di arredamento senza il rischio di stonare.

sofa_47

Collezione Siena 514 (divano) - Linova e Siena 514 (cuscini) del Fashion Book 15 di Visual Textures by Aquaclean

STAMPATI

 

Ma se preferisci rompere con tutto e puntare molto sulla vivacità del colore in tutto il suo splendore, allora è il momento di optare per i tessuti stampati.

Ci sono infinite varietà di fantasie, fiori, strisce, cerchi... Se cerchiamo fantasie con combinazioni di colori carine, riusciremo a creare spazi unici, ricchi di personalità e vitalità. Certamente è importante che il tutto non ci sfugga di mano e che non si passi da uno spazio felice a uno deprimente.

sofa 2_5

Collezione Matsue (321 e 324) del Fashion Book 16 di Visual Textures by Aquaclean

Per questo motivo, se il divano o la poltrona sono dotati di molta personalità per via delle fantasie del tessuto, è di vitale importanza cercare di mitigare il resto dell’ambiente con mobili o toni più semplici. In questo modo, entrando nella camera, eviteremo di avvertire la sensazione di trovarci a una festa di carnevale, e allo stesso tempo, permetteremo alla poltrona e alle sue fantasie di regnare sovrane agli occhi di chi entra, come è giusto che sia.

sofa 3_3

STILE DEL DIVANO

Se stai pensando di ammodernare il tuo divano o la tua poltrona con qualche colore, a tinte unite o a fantasie, è necessario tener conto della sua tipologia e del suo stile. Non a tutti gli stili di divano è possibile abbinare ogni tipo di rivestimento. Ci sono stili che si sposano meglio con alcuni colori o fantasie. Ad esempio, le poltrone chill out, a moduli indipendenti che possiamo sistemare come vogliamo, sono perfette da abbinare a diverse varietà di tonalità. Possiamo, per esempio, scegliere tre parti di una tonalità e un’altra di una tonalità diversa che risalti tra tutte, oppure abbinare tre parti a tinta unita con una a fantasie. Le combinazioni sono infinite e non ci sono limiti all’immaginazione.

sofa 4_4

Collezione Siena 54 (divano) – Eternity 34 e Euforia 54 (cuscini) del Fashion Book 15 di Visual Textures by Aquaclean

Se il divano da rifare è più classico, come il chester, possiamo optare per un colore molto vivo come il rosa. Sicuramente conoscerai poche persone con un divano così originale in casa. Il tuo salotto acquisirà un’atmosfera molto personale, disinvolta e allegra.

Come vedi è più semplice di quanto pensassi, devi solo abbinare bene tutti gli elementi e trasformare il tuo salotto in un allegro giardino. Basta mettere del colore per far trasmettere alla tua casa energia e positività... Provaci e raccontaci.