Tessuti ECOLOGICI. Il futuro è verde

25/05/2017 AquaClean Technology

Ecologico, una parola così di moda negli ultimi anni, ma che spesso non capiamo neppure bene a cosa si riferisca di preciso. Sì, sappiamo che riguarda i prodotti naturali senza sostanze tossiche, ma si tratta solo di questo? Ebbene no.

Affinché un prodotto sia etichettato "Eco", deve soddisfare in modo rigoroso una serie di requisiti. Nel caso di tessuti e stoffe, un certificato ambientale indispensabile, nonché uno dei più accreditati, è l'OEKO-TEX® Standard 100 , rilasciato dall'Associazione Internazionale OEKO-TEX®, a cui appartengono 16 prestigiosi Istituti di Ricerca e Controllo nel campo tessile in Europa e Giappone, con agenzie di rappresentanza e uffici di contatto in più di 60 paesi di tutto il mondo. Il marchio viene concesso solo soddisfacendo severi criteri di sicurezza e qualità delle stoffe e dei tessuti. Il loro obiettivo, quale essi stessi lo definiscono, è verificare l'assenza di sostanze nocive.

Il marchio di garanzia OEKO-TEX® Standard 100, è una conferma per il consumatore che il prodotto tessile davanti a lui proviene da una filiera produttiva completamente sicura.  Per garantire che sia effettivamente così, dal 1992 le etichette OEKO-TEX® recano un numero unico di riferimento che consente di tracciare la produzione del tessuto in oggetto e verificare che sia realmente "verde", sapendo dove è stato prodotto, trattato e immagazzinato.

dfg_1

Un requisito essenziale per ottenere la certificazione è che i tessuti superino una serie esaustiva di analisi di laboratorio. I criteri di controllo si spingono considerevolmente oltre le leggi vigenti e spesso, sono stati i precursori di disposizioni giuridiche quali, ad esempio, l'esclusione dei coloranti azoici cancerogeni, i severi valori limite della formaldeide o il divieto di utilizzare coloranti allergenici: quest'ultimo è di per sé un risultato eccezionale, poiché nella nostra società è in costante aumento il numero di persone che soffre di allergie a questo tipo di sostanze.

Tuttavia, l'ecologia in campo tessile non si limita al processo e ai materiali con cui si fa un prodotto; al contrario, considera anche l'impatto della produzione del tessuto sull'ambiente e le conseguenze per la salute e la sicurezza, sia delle persone che producono i tessuti, sia di quelle che li usano.

Mascotas y tapizados_3

Come vedi, ottenere la certificazione OEKO-TEX® non è facile e non basta soltanto evitare di utilizzare sostanze nocive. Dietro questo marchio troviamo una preoccupazione reale, non solo per l'ambiente ma anche per le persone che fanno parte del processo produttivo e ovviamente, per l'utente finale. Riuscire ad ottenere l'etichetta OEKO-TEX®, per un tessuto contribuisce a garantire che il prodotto che si sta acquistando è "verde" e sicuro: pensiamo al nostro presente e al benessere futuro dei nostri figli.

Ti ricordiamo che tutti i nostri tessuti Aquaclean sono provvisti di marchio OEKO-TEX®, perché crediamo senza dubbio in un futuro verde.