Ottimizza lo spazio scegliendo il divano giusto per te...

11/01/2018 AquaClean Technology

Che gli appartamenti siano sempre più piccoli, è una realtà tangibile. Questo ci obbliga a sfruttare meglio lo spazio, con il vantaggio di pulire la casa in un batter d'occhio e l'inconveniente di avere una superficie minore a disposizione da arredare. Ma non si può avere tutto, giusto? 

tapizados

Collezioni Moon 346 e Samira 346 del Fashion Book 17 di Visual Textures by Aquaclean

Se a ciò aggiungiamo la tendenza verso sofà sempre più grandi, alla ricerca di una sempre maggiore comodità di chi lo utilizza, essendo uno dei posti dove stiamo di più durante il nostro tempo libero a casa, incappiamo in un livello di tetris a volte difficile da superare.

Calma! Qui di seguito vogliamo aiutarti a decifrare il rebus della scelta azzeccata del divano in modo che, oltre a essere perfetto per la tua casa, ti resti anche dello spazio extra nel tuo soggiorno.

sofa1_2

Pensa prima di agire

Quando andiamo a comprarci un mobile nuovo come un sofà, a volte siamo troppo impazienti e non riflettiamo bene su tutte le opzioni possibili. In effetti, in case con una o due persone, un'ottima scelta è una bella poltrona confortevole (o due, dipende), al posto di un enorme divano dove finisci per perderti.

Oggi, nella gamma di poltrone esistente sul mercato, si può trovare una varietà immensa di modelli e finiture che ti offrono infinite possibilità: dai massaggi (POLTRONE RELAX), fino al riscaldamento, senza dimenticare la musica integrata. Vediamo chi è più strano!

tapizados_1

Collezione Samira 156 del Fashion Book 17 di Visual Textures by Aquaclean

Pertanto, al momento di acquistare un sofà, siediti (è davvero il caso di dirlo) un po' a pensare a questi fattori, perché magari il tuo piccolo living sta chiedendo a gran voce una poltrona e non un grosso divano.

Insieme ma non ammucchiati

Se l'idea precedente ti fa inorridire perché ti piace spaparanzarti sul sofà e poter stare molto vicino alla tua mezza mela in quelle lunghe sere d'inverno, mettiamo da parte l'idea delle poltrone e torniamo al divano, ma a uno molto speciale: quello a L.

Questa tipologia di sofà è la combinazione perfetta tra poltrona e divano, perché ti offre lo spazio necessario per due persone alte, portando via meno spazio della composizione tradizionale a tre pezzi e, al contempo, ti consente di goderti la vicinanza di quella persona speciale senza essere ammucchiati.

tapizados_1

Collezioni Otaru 02, Otaru 04 e Samira 156 del Fashion Book 17 di Visual Textures by Aquaclean

Benché a occhio nudo il divano ad angolo ci sembri gigantesco e ci dia l'impressione che inghiottirà tutto lo spazio del soggiorno, essendo composto da un pezzo unico, sarà più semplice per noi ottimizzare lo spazio nella stanza, poiché la sua forma a "L" è estremamente ergonomica. Se oltretutto scegli una opzione senza braccioli, la sensazione di ampiezza che ti darà, sarà anche maggiore.

Se è stretta, non c'è problema

Se il tuo problema è che la tua sala è lunga ma stretta, ti suggeriamo di scegliere un sofà con uno stile tipo chesterfield o simile, che avendo i piedi sollevati e un telaio meno voluminoso, renderà più spaziosa la stanza.

Cerca di posizionarlo in fondo all'ambiente, per avere una facciata d'impatto, ma evitando quella sensazione di angoscia che potrebbe suscitarci se lo mettessimo più vicino all'ingresso.

tapizados_3

Come vedrai, scegliere il divano perfetto non è sempre semplice, e bisogna valutare molti fattori per azzeccare davvero quello giusto. Importantissimo: fermati e rifletti un attimo sulle tue esigenze e limiti. Dopo, avrai certamente le idee molto più chiare...