Consigli per scegliere le stoffe del tuo arredamento (IV)

06/07/2017 AquaClean Technology

Quarta e ultima parte di questa serie di articoli su come scegliere le stoffe e i tessuti più giusti al momento di arredare la nostra casa.

 Nella prima parte, ci siamo occupati delle tipologie di tessuto attualmente sul mercato più adatte per il vostro divano (Consigli per scegliere le stoffe del tuo arredamento parte I). Nella seconda parte, abbiamo individuato alcuni consigli per creare l'ambiente che desiderate a casa vostra (Consigli per scegliere le stoffe del tuo arredamento parte II). Nella terza parte vi abbiamo dato una serie di consigli per riuscire a trasmettere delle sensazioni, grazie alla fusione perfetta tra il tipo di tessuto, il colore e le varie combinazioni di questi due fattori (Consigli per scegliere le stoffe del tuo arredamento parte III)

aquaclean_1

Oggi, per concludere, ti diamo alcune dritte in più sui punti da considerare al momento di scegliere il tessuto ottimale per la tua casa. E non stiamo parlando solo di trame e colori... Quindi, continua a leggere e non perderti una virgola!

Resistenza

Come cambia l'acquisto di un divano a seconda che tu abbia figli o meno, non è vero? Quando quei nanerottoli furiosi invadono ogni angolo della casa, la scelta di tessuti durevoli e resistenti diventa quasi l'obiettivo più importante al momento di prendersi un sofà. Noi, di fronte a situazioni pericolose (bambini, animali domestici, ecc.), ti suggeriamo di usare tessuti con una certa resistenza, come la ciniglia o la tela olona. Alla lunga, il tuo portafoglio te ne sarà grato.

colecciones sofas_4

Collezione Eternity di Visual Textures Fashion&Protection by Aquaclean.

Trame che ti conquistano

Se hai un soggiorno spazioso, sfruttalo al massimo! Il vantaggio di beneficiare di questo tipo di spazi è che ci consentono di osare di più al momento di scegliere i colori e le trame. Ci sono alcune tonalità o tipologie di tessuto che, se usate in stanze molto piccole, possono dare una sensazione di angoscia o claustrofobia.  

sofa_20    Collezione Kabuki by Aquaclean.

Perciò, approfitta di questi metri in più e gioca con stampe e colori cromaticamente appariscenti. Al momento, le stampe animalier o le fantasie geometriche sono estremamente IN VOGA nell'arredamento. Dai cuscini alle tende, senza dimenticare i rivestimenti di sedie o divani. Questi tessuti vistosi danno una personalità propria e unica alla stanza.

Durabilità

Quanto vuoi che ti duri il rivestimento del divano? Se fino ad alcuni anni fa, il divano si cambiava in media ogni sei anni, oggi giorno questa decisione la tiriamo per le lunghe qualche anno in più, dieci. Il problema è che, a volte, trovare il divano giusto diventa una sfida vera e propria, non credete?

Lo stato delle stoffe di una stanza non solo ne influenza lo stile, ma determina anche se quell'ambiente ci piace o no. A nessuno piace entrare in una casa dove tutto l'arredamento è nuovo, mentre le tende sono rovinate.

Ferias_1

Da qui, desumiamo l'importanza di fare attenzione agli aspetti più tecnici dei tessuti, per evitare che una stoffa invecchi prematuramente senza essersela goduta abbastanza. Aspetti quali la trazione che sopporta il tessuto o la trama, le abrasioni che può tollerare la stoffa o la solidità del colore alla luce ci indicheranno approssimativamente quale ciclo di vita avrà un certo prodotto tessile. Per questo, è così importante affidarsi a dei professionisti che ci consiglino l'opzione che corrisponde pienamente ai nostri desideri, invece di passare i prossimi dieci anni a pentirci di un acquisto sbagliato.

Tessuti come la ciniglia o il fustagno si rivelano pratici in questi casi, dato che l'intreccio dei fili si mantiene inalterato per molto tempo, oltre a trattarsi di tessuti più resistenti agli urti ripetuti e allo sfregamento.

Spessore non è sinonimo di qualità

Talvolta, quando cerchiamo tessuti più resistenti, ci parrebbe di dover scegliere le stoffe più grosse, ma in realtà questo fattore non garantisce nulla. Il problema non è lo spessore in sé, bensì il modo in cui il tessuto è stato trattato e prodotto. Per spessa che sia una stoffa, se non è tessuta bene, ci offrirà una performance deludente in poco tempo. Ci sono molti tessuti che sono strutturati come un sandwich a vari strati e offrono spessori importanti. Tuttavia, questo non comporta una maggiore qualità o resistenza, in quanto è la superficie che subisce il contatto diretto durante l'utilizzo. Pertanto, attenti a questo argomento!

Pulizia veloce

Fino ad alcuni anni fa, una macchia sul divano diventava un vero e proprio dramma familiare, mentre ora, i nuovi design e l'evoluzione della tecnologia stanno rendendo sempre più facile togliere una macchia dal rivestimento del nostro sofà.

manchas- sofa

Collezione Novara di Rustika by Aquaclean

Un esempio lampante di tutto ciò sono i tessuti trattati con la nostra innovativa Tecnologia Aquaclean®, che solo con l'acqua fa sparire qualsiasi tipo di macchia occasionale quotidiana. Consigliata vivamente per case con bambini di tutte le età e animali domestici.

E così, ecco la nostra ultima parte di consigli su come arredare con le stoffe. Speriamo che ti siano stati utili al momento di pensare a come usare i tessuti per decorare qualsiasi spazio della tua casa. Prova e vedrai, è più facile di quanto sembra. E sai già che, se hai qualsiasi dubbio, puoi contattarci e cercheremo di chiarirli il prima possibile.