5 nuove tendenze per divani alla moda

23/02/2017 AquaClean Technology

Il mondo dell’arredamento e dell’interior design è molto ampio e vario. Dai colori per le pareti, passando alle applique da bagno fino alle tende della tua camera o al divano che hai in salotto. Nel mondo del design nulla è lasciato al caso, sempre che tu voglia vantarti di avere una casa alla moda.. In questo nuovo articolo del nostro blog, ti illustriamo le ultime tendenze in materia di divani e poltrone, per farti scoprire, se non lo hai già fatto, cosa è veramente in voga al momento. Pronti? Cominciamo!

Il trionfo del design geometrico

Come avrai notato, le figure geometriche su stampe, disegni e vari modelli di design, sono più di una semplice tendenza. Li troviamo su qualsiasi articolo d’arredamento per la casa, sulle tappezzerie, nella moda e perfino nel design di strutture complete come i divani.

sofaGeometricas_5

Collezione Kabuki con forme geometriche di Aquaclean

I classici rettangolari, con lo schienale più alto e sedute totalmente quadrate, oppure esattamente il contrario, ovvero i divani che prendono forme rotonde e perfino quelli che osano di più con forme pentagonali o triangolari. Tutti imitano lo stile retrofuturista, molto di moda negli anni ‘70 e tornato in voga con un tocco moderno, per dare ai nostri salotti uno stile 100% vintage.

sofaVintage_4

Chi più ne ha, più ne metta

E se qualcosa va di moda, scegliamola per i nostri divani e riempiamo pure la stanza con questi vistosi design. Non serve aggiungere altri mobili, vogliamo che il divano sia il pezzo centrale della stanza, e per renderlo tale niente è meglio di colori vivaci e tessuti facili da gestire come il vinile, la vernice o il cuoio, anche se a volte non sono molto comodi.

C’è chi si spinge oltre e cerca dei design che sono già dei classici, come le labbra rosse e carnose di Dalì, che tornano tra le tendenze del 2015, aggiungendo così un tocco stravagante all’arredamento del nostro salotto.

sofaExtravagante_4

Il chester

Attualmente, è uno dei divani più richiesti per arredare sia case che attività commerciali. Il suo stile è così unico da renderlo, anche da solo, il vero protagonista dell’arredamento, se ben abbinato agli altri elementi.

Il vantaggio del Chester, è che lo stile tradizionale della sua pelle invecchiata può essere abbinato a colori appariscenti o a stampati vivaci, ottenendo un effetto unico, che lo colloca tra le tendenze più forti dell’arredamento di quest’anno.

sofaUnico_3

Lo stile “retrò” che più piace

Come vedi, la tendenza è quella di ispirarsi alle mode del passato proiettandole nel futuro, attraverso dei piccoli cambiamenti che le fanno diventare autentiche opere d’arte.

Stiamo parlando dei divani e delle poltrone in stile art déco o versailles, nei quali, cambiando la tappezzeria o il colore del legno con toni più vistosi, si ottiene un effetto stupendo sul risultato finale dell’arredamento del salotto.

Massima indipendenza

Infine, vogliamo concludere con la tendenza dei così detti divani e sedute modulari, ispirati al design scandinavo. Si tratta di divani che puoi “montare” in base alle tue necessità, a forma di U, a L o lineare.

sofaModulos_2

Il vantaggio principale è che si adattano allo spazio e allo stile dell’arredamento, offrendoti la possibilità di aggiungere il tuo tocco personale. L’unico “neo” di questo design è che, in confronto ai precedenti, risulta molto più impersonale, perché da quando Roche Bobois lo lanciò sul mercato, molti marchi lo hanno realizzato in moltissimi modelli. Puoi comunque trovare il modo di personalizzarlo, con dei cuscini con belle stampe floreali o animalier, così da esprimere il tuo lato più selvaggio.

sofaModulos2_2

Ora che conosci le tendenze più in voga del mercato di divani e poltrone, hai già deciso qual è la tua preferita?